Logo

Tecnologie Informatiche

Consulenze per Lavori Estremi

Cover image based on the work Walls2 - Copyright 2008 Daniele Camaioni

Chi siamo La gestione quantitativa di progetti software   
Presentazione di TICLE Presentazione del libro
Gli autori
Prefazione
Contattaci Indice
Presentazione in formato PDF Introduzione alla metodologia
Scarica presentazione libro in PDF


Domenico Clerici, Luigi Petruzzelli - LA GESTIONE QUANTITATIVA DI PROGETTI SOFTWARE (2008)

INTRODUZIONE ALLA METODOLOGIA

Nel capitolo dedicato alla metodologia indichiamo come abbiamo affrontato negli ultimi anni la gestione dei nostri progetti. Si tratta di una vista a livello abbastanza alto, come supervisione di più progetti contemporaneamente, affiancata a una visione più "capillare" per il singolo progetto. Questa metodologia consente una previsione “accurata ad alto livello”, rapida e basata su poche informazioni.

Riassumiamo qui molto succintamentre parte del contenuto del capitolo dedicato alla metodologia.

I punti cardine della metodologia sono tre:

Comunque, la stima dell'impegno e dei tempi è lasciata ai responsabili tecnici (capiprogetto), così come il controllo a livello del gruppo di lavoro per approfondire le situazioni sospette evidenziate a livello più alto.

Passi principali:

Sono possibili due approcci per la previsione dell'impegno, dei costi e delle persone necessarie:

  1. basato su dati storici (più preciso)
  2. basato su considerazioni teoriche e modelli analitici (meno preciso).

Torna all'inizio della pagina